Un esordio sicuramente da incorniciare per la giovanissima azienda Pugliese “Linoci Melograno Made in Italy” di Grottaglie (provincia di Taranto) e per le sue melagrane che nel giro di poco tempo è divenuta leader in Italia per la commercializzazione di melagrane nazionali.

Non a caso ricordiamo le numerose attività del Dr. Giacomo Linoci, uno dei pionieri della riscoperta e valorizzazione di questo frutto in Italia (cfr. FreshPlaza del 19/05/2015).

Giacomo dichiara: “Una prima stagione commerciale sicuramente positiva sotto l’aspetto qualitativo delle nostre melagrane, un prodotto che si differenzia completamente da quello di importazione in termini estetici, organolettici e per ultimo, ma non meno, importante sotto l’aspetto della salubrità dell’alimento. In Italia, infatti, ad oggi non è consentito l’uso di alcun agrofarmaco chimico sul melograno. E di questa necessità bisogna fare sicuramente una virtù”.

Virtù che purtroppo non sempre viene percepita e comunicata dai grossisti, mentre risulta molto apprezzata dal consumatore “se glielo si spiega”, commenta Giacomo.

“Di sicuro ­ prosegue ­ vendere oggi melagrane italiane è ancora molto difficile, in quanto bisogna formare e informare i clienti circa la reale qualità del nostro prodotto. Un frutto che diverrà sempre più buono da mangiare, quanto più diventeranno adulte le nostre piante. Il clima e il territorio pugliese sono sicuramente tra i più vocati d’Italia per questa magnifica coltura e il gusto e il colore che le nostre melagrane riescono a raggiungere è incomparabile”.

Una stagione quest’anno partita a settembre con la vendita dei frutti della varietà Acco e che si è conclusa con le ultime forniture intorno al 20 di gennaio della varietà Wonderful. “Dal prossimo anno cercheremo di incrementare notevolmente sotto l’aspetto dei volumi, ma punteremo soprattutto a dare una continuità che potrà arrivare fino ad aprile con una giusta gestione del prodotto in fase di conservazione”.

I mercati di riferimento della Linoci sono stati i Mercati Ortofrutticoli e la GDO, con packaging differenti a seconda della collocazione del prodotto.

“Il fattore che renderà vincente questo frutto sarà sicuramente quello estetico ­ è convinto Giacomo ­ La melagrana è un frutto “bello da vedere”, fatto di dettagli estetici da non trascurare come il colore rosso pieno e uniforme, la sua particolare “corona”. Infine, è un frutto “misterioso” in quanto racchiude la parte edule “arilli” al proprio interno; i bambini in particolar modo ne vanno matti.

“Per la prossima stagione 2016 apriremo le porte a nuovi produttori di melagrane che vorranno collaborare con noi”.

“Inoltre invitiamo le aziende produttrici di imballaggi a contattarci per poter scegliere i migliori prodotti per le nostre melagrane”.

http://www.freshplaza.it/article/79885/Esordio-brillante-per-le-melagrane-Linoci-Melograno-Made-in-Italy

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *